Docente di Lettere - Scuola Superiore

 
area studenti
area docenti
progetti
 

La verità della vita è dove ci portano le nostre emozioni.

Giuseppe Conte, poeta

 
Il gladiatore
(Gladiator)
Regia di Ridley Scott – Usa, 2000
Con Russell Crowe (Maximus), Joaquin Phoenix (Commodo), Richard Harris (Marco Aurelio), Connie Nielsen (Lucilla), David Hemmings (Cassio)
Durata: 155 minuti


Vicenda: 180 d.C. Massimo Decimo Meridio, valoroso generale dell'esercito romano al servizio dell’imperatore Marco Aurelio, alla morte di quest’ultimo viene ridotto in schiavitù dal nuovo imperatore Commodo. Allenato come gladiatore, diventerà l'idolo del popolo romano.

Punti di discussione:
Maximus incarna i valori del perfetto civis Romanus*:

PIETAS: indica l’atteggiamento interiore e il comportamento di chi pensa e agisce con rispetto sia degli dei che degli uomini, della tradizione, dei parenti; è quindi, di volta in volta, la devozione, il sentimento religioso, l’amore rispettoso, l’affetto, il patriottismo, il senso del dovere, la gratitudine, la bontà e la benevolenza.
FIDES: propriamente la credibilità, il credito di cui una persona gode presso gli altri e, dal punto di vista degli altri, la fiducia che si nutre in quella persona; fondamento della credibilità e della fiducia sono il rispetto della parola data, la lealtà, la buona fede. Si tratta di una qualità che i Romani citavano con orgoglio come tipica del mos maiorum, cioè del “costume degli avi”, e quindi distintiva del popolo romano.
GRAVITAS: nel linguaggio dei valori indica l’austerità e la serietà morale del cittadino romano in contrapposizione alla levitas, cioè alla “leggerezza” o alla “superficialità” attribuita ad altri popoli, in primo luogo ai Greci.
CONSTANTIA: propr. costanza, intesa come il mantenersi fermi nelle proprie posizioni; spesso riferita al comportamento di una persona, quindi coerenza.
HUMANITAS: il concetto di humanitas parte dal principio che la natura umana abbia posto l’uomo ad un livello di dignità superiore a tutte le altre creature, grazie soprattutto al dono della ragione e della parola, e che la natura umana sia sostanzialmente comune a tutti gli uomini, pur nella varietà del temperamento individuale. Questa coscienza della comune natura impone all’uomo il dovere di rispettare i propri simili e di porre la propria opera al loro servizio. Quindi, a seconda degli ambiti di riferimento: umanità, natura umana, cultura, educazione, civiltà o, in riferimento ai comportamenti, gentilezza, raffinatezza, bontà.

* Le definizioni dei termini latini sono tratte da L. Stupazzini – G.P. Benedetti, Stilus Romanus, Lessico ragionato, Zanichelli, 2005; N. Flocchini – P. Guidotti Bacci – M. Moscio, Expedite, Bompiani, 2004; L. Perelli, Storia della letteratura latina, Paravia, 1987.

Consegna:
Nel film sono ben rappresentati, nella figura del protagonista, i valori elencati sopra: elabora un testo nel quale siano descritte e commentate le sequenze che, a tuo avviso, evidenziano meglio i concetti di Pietas, Fides, Gravitas, Constantia e Humanitas.


indietro
 
     

Visita il sito del Liceo Scientifico G. Marconi
di Pesaro


www.lsmarconi.it

liceo scientifico g. marconi

 
Include le schede e le recensioni delle ultime novità cinematografiche. Comprende sezioni anche sui formati DVD e VHS. Utile per scaricare locandine e altre immagini.
Archivio del cinema italiano con schede complete, foto, premi, giochi e ricerche.
Recensioni, interviste, conferenze stampa e servizi audio e video dal mondo del cinema.
Film & Chips: panoramica delle migliori recensioni italiane, con articoli originali e critiche comparate. Articoli tratti dai Cahiers du Cinéma e Variety.
Realizzato da studenti e docenti dell'Università di Pavia, propone recensioni, saggi, articoli, notizie ed eventi legati al mondo della celluloide.
Presenta schede informative per alcuni fra i più importanti film italiani dal 1942 al 1975. Ospita inoltre immagini, interviste e recensioni.
Il sito della rivista CINEFORUM.