Docente di Lettere - Scuola Superiore

 
area studenti
materiali utili
 

La lezione è come un lume che s’apre e sboccia a poco a poco nell’anima di ognuno, ingrandisce e illumina tutti di un unico palpitare di luce, e maestro e scolari. Anche il maestro impara come gli scolari facendo lezione: perché imparare non è altro che scoprire sé e chiarire sé a se stessi.

Manara Valgimigli, La mia scuola

 

Storie di parole

La prevalenza del cretino di M.L. Altieri Biagi

SFOGLIANDO il dizionario Zanichelli dei Sinonimi e contrari (2006), mi imbatto nella parola cretino e noto la sua ricchezza di sinonimi: "imbecille, stupido, deficiente, idiota, stolto, sciocco, stolido, scimunito, insensato, scipito, scemo, scempio, balordo, fesso, babbeo, baggiano, beota, ebete, gonzo, grullo, duro, ottuso, tonno, testone, zuccone, minchione", ecc. Molte anche le definizione metaforiche del cretino, tratte dal regno animale e vegetale o dal reparto "insaccati": asino, somaro, ciuco, ciuccio, merlo, barbagianni, allocco, babbuasso (babbuino), oca, rapa, zuccone, citrullo (cetriolo), salame, ecc. Ma la lista si allungherebbe di molto se elencassimo le definizioni popolari, gergali, o ereditate dai dialetti. Tanta ricchezza di parole per definire il cretino colpisce ancora di più se paragonata con la povertà, ma soprattutto con la scarsa equivalenza dei sinonimi che il Dizionario elenca per l'intelligente: "accorto, acuto, avveduto, ingegnoso, lucido, perspicace, pronto, sagace, sveglio". Scarseggiano anche le definizioni metaforiche dell'intelligente: a me, in questo momento, viene in mente solo "aquila".
DOBBIAMO concludere per la prevalenza (o la pervasività) del cretino? Oppure dobbiamo ammettere che, come parlanti, abbiamo una tendenza all'insulto molto più spiccata di quella all'elogio? A proposito: da dove viene la parola cretino? E' una parola francese, entrata in Italia e in italiano nel Settecento: il francese crétin "cristiano" (lat. christianus) aveva preso il significato di "imbecille", passando per quello di "povero cristiano, poveraccio": dalla commiserazione al disprezzo!

 

 

 
     

Visita il sito del Liceo Scientifico G. Marconi
di Pesaro


www.lsmarconi.it

liceo scientifico g. marconi

  2^H - h2o la classe non è acquaEducazione&Scuola© by Dario Cillo - La Rivista telematica della Scuola e della Formazione. Educazione&Scuola è la prima rivista telematica italiana dedicata al mondo della scuola, della  cultura, della formazione, della ricerca e dell'università. Aggiornata quotidianamente.Il sito dell’Istituto Regionale di Ricerca Educativa delle Marche.Centro Europeo dell'Educazione (CEDE). Offre una valutazione globale del sistema dell'istruzione. Include osservatori, progetti e documentazione. Progetto di Rai Educational che si occupa di fornire materiali didattici audiovisivi e multimediali per insegnanti. La Tecnica della Scuola, Presenta normative, rubriche e sommario della rivista che si rivolge agli operatori scolastici. Biblioteca Bobbato. La Biblioteca-Archivio di storia contemporanea "Vittorio Bobbato" è un centro specializzato nella  storia del '900 che conserva materiali storico-documentari dei più svariati tipi (video, audio,  cartacei, fotografici ecc.) centro servizi amministrativi di pesaro urbinoluca rom